LA RISERVA FORESTALE DELL'ARENA

Il bosco di montagna, ogni anno più bello. I  grandi veterani della foresta

La Riserva forestale dell'Arena, in ordine di tempo la prima del Cantone Ticino, è stata istituita nel 1992 in un primo nucleo di 31 ettari. Nel 2000 è stata ampliata agli attuali 177 ettari.
Copre il ripido versante destro esposto a nord della Valle di Vergeletto, tra 1'100 e 1'700 m s.l.m. (fascia montana e subalpi-na). Qui le precipitazioni sono molto abbondanti, a  quote pagonabili fra le più intense della Svizzera; si misurano in media ben oltre 2'000 mm per anno. In inverno, di norma, l'area è fortemente innevata e pertanto inaccessibile.
 
Proprietari della Riserva sono il Cantone Ticino (153 ettari) e il Patriziato Generale d'Onsernone (24 ettari).

Ente esecutore, cioè gestore della Riserva, è lo Stato, in collaborazione con il Patriziato Generale d'Onsernone.
 
Il manto forestale
 
Per estensione i principali tipi forestali sono l'abetina-faggeta e l'abetina-pecceta. Le specie arboree più diffuse sono quindi l'abete bianco (Abies alba) e l'abete rosso (Picea abies), in seguito il faggio (Fagus silvatica). Alle quote superiori si riscon-tra il lariceto-cembreto, costituito dal larice (Larix decidua); il pino cembro (Pinus cembra), presente in Valle (zona dello Scheggione), non ha ancora fatto comparsa nella Riserva. Notevole rilevare la presenza di un piccolo nucleo di acereto-ulmeto; vi crescono l'olmo di montagna (Ulmus glabra) e l'acero di montagna (Acer pseudoplatanus). In questa formazione troviamo nel sottobosco la lunaria (Lunaria rediviva), detta anche "I soldi del prete". Dal profilo naturalistico riveste un'im-portanza almeno regionale. Interessante inoltre la presenza del maggiociondolo (Laburnum alpinum).
Il corredo di specie è ampiamente naturale, mentre la struttura dei popolamenti risente ovviamente ancora dei tagli del passato; sono assenti "i grandi patriarchi della foresta". Particolare interesse riveste l'abete bianco, che può essere consi-derato come del tutto autoctono. A motivo di ciò la Confederazione attribuisce alla Riserva un ruolo di conservazione del patromonio genetico.
 
La fauna
 
Le osservazioni si riferiscono al picchio nero (di cui con un po' di fortuna si sente il grido), il picchio muraiolo. il fagiano di monte e il francolino di monte.
 
Progetti e ricerche
 
La Riserva è interessata dal "Concetto di monitoraggio delle riserve forestali" promosso dalla Confederazione (vedere www.bafu.ch). Negli anni 1998 e 2000 sono stati eseguiti due "transetti forestali", con il rilevamento della posizione  e della forma di ogni singolo albero su un'area di 15 x 50 m. Del 2000 è infine stata allestita una Carta fitosociologica 1:5000 (Autore: Dr. Walter Keller, Istituto WSL Birmensdorf). Questi documenti sono consultabili presso l'Ufficio forestale di Locarno (vedere sotto).
 
Visite
 
Principale punto d'accesso è il Piano delle Cascine (quota 1122 m s.l.m.), che si raggiunge da Vergeletto (Locarno-Vergeletto: km 24).
 
Itinerari (all'interno della Riserva vige l'obbligo di restare sui sentieri segnalati).
  • Piano delle Cascine-Alpe Arena (1687 m s.l.m.) e ritorno, oppure Piano delle Cascine-Bosco dello Scheggione (sentiero quasi orizzontale)- Cruseta- ritorno al Piano delle Cascine lungo il Ribo. Durata ca 3 ore.
  • Salita in teleferica da Zott  fino all'Alpe Salei (1770 m s.l.m.), da qui in direzione Piei Bachei, Alpe Arena, Piano delle Cascine- Zott. Durata ca 4 ore.

Escursioni guidate possono essere richieste a Roberto Buffi, tel. 079 365 93 85 - www.silvaforum.ch

Periodo: da maggio a ottobre (senza neve!).
 
Equipaggiamento di montagna indispensabile!
 
Carta topografica:CNS 1:25'000, Foglio 1311, Comologno
 
Capanne (www.capanneti.ch): Capanna Arena (senza guardiano), Capanna Salei (guardiano nel periodo estivo)
 
Un'escursione di questa Riserva è facilmente combinabile con una visita alla Riserva forestale dell'Onsernone!
 
 
Per informarvi
  • www.parconazionale.ch (Riserve forestali, Arena)
  • Informazioni turistiche: Info Point ad Auressio - tel. (0041) 91 797 10 00 - www.onsernone.ch
  • Ufficio forestale a Locarno - tel. (0041) 91 816 05 91
 
        Bibliografia
  • Riserva forestale dell'Arena. Flyer del Dipartimento del territorio, Sezione forestale Bellinzona
  • Buffi, R., 1994: La Riserva forestale dell'Arena in Val di Vergeletto. Forestaviva n. 12. (www.federlegno.ch).
 
ą
Roberto Buffi,
1 dic 2015, 04:23